Giovani inversi in tour a Vicenza

BULLISMO, ARTE E VALORI: A VICENZA UN WEEKEND CON IL PROGETTO 'GIOVANI INVERSI'

'Giovani Inversi - Poesie in tempi di bullismo e altre prepotenze' è il libro della giornalista Romina Lombardi illustrato dall'artista vicentina Alice Walczer Baldinazzo che, due mesi fa, ha vinto il prestigioso premio 'Books for Peace 2019' per il tema bullismo e le cui immagini sono state scelte per l'importante mostra di Milano di Illustri. Ma la particolarità non è questa, bensì il fatto che il libro, edito da NPS Edizioni, è uscito nell'ottobre del 2018 e, da allora, grazie al pubblico e alla numerose richieste, si è trasformato in un progetto itinerante che approda continuamente in scuole, enti, convegni, associazioni, librerie, oratori, locali, pub per parlare del fenomeno bullismo, della sua prevenzione e dei valori a cavallo tra vecchie e nuove generazioni.

Temi delicati che, grazie al libro, vengono affrontati in eventi -dialogo che partono dalla riscoperta della poesia come "voce per parlare di temi sociali importanti", come spiega l'autrice, vittima di bullismo a 13 anni, e dall'arte come espressione di dialogo ed emotività nascosta. Non a caso, proprio a Vicenza, durante una presentazione, il progetto ha incontrato anche la musica del giovane cantautore Giovanni Rossi che, da allora, crea, dal vivo, una colonna sonora sempre diversa sul testo delle poesie.

Per chi se lo fosse perso, il progetto 'GIOVANI INVERSI TOUR' ora sta per tornare a Vicenza con ben tre appuntamenti, in altrettante location - simbolo, dall'8 al 10 novembre, tutti a INGRESSO LIBERO.

Venerdì 8 novembre alle 18.30 l'incontro si svolgerà a Camisano Vicentino al Liberamente Bar (Via Roma - santa Maria 5) organizzato dalla Cooperativa sociale RiCreAttivaMente, una realtàcon una missione davvero speciale: riCreare una comunità, organizzando occasioni di aggregazione volte a favorire l'interesse generale alla promozione umana e all'integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione di servizi di tipo sociale, assistenziale ed educativo, e di istruzione, di formazione e di supporto extrascolastico. L'evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Camisano Vicentino e del Comitato genitori. Le autrici, accompagnate dal musicista Giovanni Rossi, saranno moderate dall'educatrice Marta Tonin e per l'occasione sarà allestita una mostra personale di Alice Walczer Baldinazzo.

Sabato 9 novembre, sempre alle 18.30, l'incontro, con identiche modalità, si terrà invece in centro storico a Vicenza, al circolo degli Artisti Indipendenti, in Contrà Piazza Castello, 18. Anche questo un luogo simbolico, che promuove l'arte a tutto tondo, soprattutto come mezzo per la realizzazione di sé, un luogo in cui "tutti possono trovare il loro spazio ed esprimersi: un palco, strumenti musicali, materiali, spazio espositivo e molto altro, perché l'Arte non sia più un hobby o privilegio degli eccentrici, ma diventi parte attiva e quotidiana nella vita di tutti", come spiega la responsabile Sara Segato. 

Chiude il weekend di eventi l'appuntamento di domenica 10 novembre nella suggestiva cornice di Asiago, alle 17.00, alla SLEGATO - Bottega del tempo (Viale dei Patrioti, 5). Le autrici, in dialogo con la giornalista e speaker radiofonica Margherita Grotto saranno le prime ospiti della stagione di Marta e Luca, i proprietari di questa particolare "bottega" - ricca di libri, giocattoli, artigianato e strumenti musicali - con la passione per "l'educazione divertente", come definiscono la loro missione. 

Anche in questo caso sarà possibile ammirare una personale di Alice Walczer Baldinazzo e avere un firmacopie con dedica).