Giovani inversi - Romina Lombardi

Esaurito

Di bullismo si è parlato molto negli ultimi anni. E non sempre nei termini giusti. La strada per la demolizione di questo fenomeno è ancora lunga e tortuosa, ma è necessario partire da una consapevolezza: il bullismo è sempre esistito e esisterà a lungo. In passato frutto di soprusi accettati e resi leciti nel mondo di allora, nel presente e nel futuro frutto di sempre minor attenzione a processi quali empatia, inclusione, condivisione e socialità.

Ecco allora una testimonianza viva e forte, di quando ancora di bullismo non si parlava. Una voce che ha scelto la Poesia come mezzo di racconto e che riporta il genere nello scenario dell'attualità, facendone il protagonista di una contestazione interiore che porti avanti un cambiamento.

In questo piccolo, prezioso libro si combatte il bullismo con la grazia, le texture floreali, i colori e la simbologia semplice ma diretta racchiusi nelle illustrazioni che accompagnano i versi. Declinate in un linguaggio pop, le immagini assorbono il senso della giovinezza e dell'immediatezza, mitigando la durezza di certe parole e lasciando un senso di consapevolezza che colpirà anche le menti più adulte.

Titolo: Giovani inversi

Sottotitolo: Poesie in tempi di bullismo e altre prepotenze

Autore: Romina Lombardi

Illustrazioni: Alice Walczer Baldinazzo

Casa editrice: NPS Edizioni

Genere: poesia

Pagine: 64

ISBN: 978-88-31910-095


10,00 €
Please select variants first

DICONO DEL LIBRO

Tutte le poesie sono cariche di emozioni e ricche di immagini che ricordano una persona che cerca di stare a galla in una realtà troppo dura dalla quale vorrebbe alienarsi; anche se alcune si allontanano un po' dal tema principale e creano un mondo tutto loro.

Ogni brano porta con sé una data ed ho trovato sorprendente il modo in cui, nonostante tra la più vecchia e la più nuova poesia intercorrano tredici anni, tutte le poesie trattengono in loro quella carica emotiva che è sintomo di un animo che è riuscito a sopravvivere portando sempre con sé le sue ferite.

ILENIA

Blog "Libri di cristallo"

Queste poesie sono riuscite a toccarmi l'anima, a raggiungermi nel più profondo.

L'autrice è riuscita infatti in queste poche pagine, a trasmettermi tutta la sua sofferenza e le illustrazioni di Alice Walczer Baldinazzo, mi hanno aiutato ad assimilarne meglio i concetti.

Ogni poesia è carica di emozioni e ogni poesia racconta di quanto a volte sia difficile convivere con un dolore emotivo così grande.

SONIA

Blog "Il salotto del gatto libraio"

L'autrice ci trascina nel suo mondo interiore in un excursus che comprende un ampio lasso di tempo (le poesie sono perlopiù con data precisa), e ci mostra la sua lotta, la sua resilienza contro gli effetti del bullismo , ma non solo: tutte le poesie possono essere interpretate anche come pensieri, emozioni e sensazioni provocate dalle varie traversie dell'esistenza.Sono tutte ricche di simboli e si prestano a più piani di lettura; qualcuna non esiterei a definirla ermetica. Le figure retoriche più utilizzate , l'analogia e l'antitesi, si incastonano perfettamente nell'esposizione, in maniera spontanea e fresca, mai forzata o meditata. 

ALESSANDRA

Blog "Infiniti universi fantastici"

"Un protagonista immaginario che sfoga le sue sensazioni, i percorsi disconnessi della sua mente che vuole comprendere e che acquistare il cuore. Parole per darsi anche coraggio per rialzarsi e affrontare un nuovo giorno, la vita.

Il cambiamento è protagonista, la consapevolezza il suo compagno d'armi, la sicurezza la sua spada invincibile. Elementi che da soli non riescono a contrastare l'ignoranza e la prepotenza, ma che insieme possono cambiare un Io interiore ferito, a renderlo forte e saggio, e a guidarlo nella lunga avventura della Vita.

Una lettura insolita, delicata e con un profondo messaggio tutto da scovare.."

LUISA

Blog "I sussurri delle muse"