Percussor - Marco Bertoli

Quarta di copertina:

Reame Pisano, anno 1637. Trecentocinquanta anni dopo la vittoria di Pisa nella Battaglia della Meloria.

Un gruppo di nobili ordisce un complotto per rovesciare Banduccio III della Gherardesca, attuale sovrano ed erede di quell'Ugolino che trasformò l'antica repubblica marinara in un regno. Per metterlo in atto, convocano un potente negromante e incaricano Percussor, il più famoso sicario del reame, di recuperare gli "ingredienti" necessari a lanciare il sortilegio.

Spetta al colonnello dei Reali Moschettieri, il prode Manfredi Gambacorti, e al suo fido aiutante, il mago giudiziario Gentilini, risolvere l'intrigo, coadiuvati da una giovane sensitiva e da un sergente delle Guardie di Città.

Un appassionante romanzo con cui Marco Bertoli gioca con la Storia, dipingendo un magistrale affresco di una Pisa inedita e magica.


Titolo: Percussor. I delitti del Reame Pisano

Autore: Marco Bertoli

Genere: giallo ucronico

Pagine: 214

Formato: 14,8*21 cm (cartaceo)

Copertina di Mala Spina.

13,50 € 14,00 €
Please select variants first

DICONO DEL LIBRO

"I miei complimenti a Bertoli per aver creato non solo una perfetta ucronia, ma anche per aver colto perfettamente quel senso si sconfitta di un popolo reso, costantemente e volontariamente, una massa disperata, che emerge lieve dal dal forte grido, tra le pieghe di un romanzo indimenticabile."

Alessandra M.

Blog "Les fleurs du mal"

"Sono soprattutto tre le cose che ho apprezzato in questo romanzo ucronico fantasy: l'ambientazione, lo stile dell'autore e la documentazione alle spalle dell'opera."

Alessandra L.

Blog "Infiniti universi fantastici"